Bigoli in salsa di acciughe

Per: 4 persone
Preparazione: 15 minuti

Ingredienti:

500g di bigoli;

10-12 acciughe sottosale;

100g di cipolla;

100g di vino bianco secco;

olio extravergine d?oliva;

sale e prezzemolo;

Preparazione:

In una padella cuocete per 10 minuti nell?olio la cipolla tritata. Unite le acciughe ben dissalate e spinate, poi lasciate che si disfino. Bagnate con il vino bianco.
Nel frattempo lessate la pasta in acqua salata, scolatela ad dente e fatela insaporire nel sugo di acciughe. Ponete la pasta nei piatti, decorate con foglioline di prezzemolo e servite.

Strozzapreti con sugo di carciofi e calamari

Per: 4 persone
Preparazione: 20 minuti

Ingredienti:

500g di strozzapreti;

400g di calamari;

1/2 bicchiere di vino bianco secco;

1 spicchio d?aglio;

3 carciofi freschi;

olio extravergine d?oliva;

prezzemolo;

sale, pepe bianco;

Preparazione:

Pulite, lavate i calamari e tagliateli a striscioline sottilissime. Rosolateli in padella in poco olio con lo spicchio d?aglio schiacciato. Bagnateli con il vino bianco e lasciate evaporare. Conservate in caldo.
Mondate e spuntate i carciofi, poi affettateli a velo.
Scaldate dell?olio, friggete i carciofi e man mano trasferiteli nella padella con i calamari. Salate e pepate. Nel frattempo lessate la pasta in abbondante acqua bollente, scolatela al dente e passatela in padella con i carciofi e il pesce.
Servite decorando con prezzemolo tritato e in foglie.

Paccheri con melanzane e ricotta salata

Per: 4 persone
Preparazione: 20 minuti

Ingredienti:

400g di paccheri;

300g di passata di pomodoro;

30g di cipolla;

5/6 foglie di basilico fresco;

2 melanzane lunghe;

ricotta salata q.b.;

sale;

olio extravergine d?oliva;

olio per friggere;

Preparazione:

Affettate le melanzane e friggetele in abbondante olio, finché non siano dorate. Scolatele su carta da cucina e conservatele in caldo.
Preparate il sugo di pomodoro rosolando in padella in un filo d?olio la cipolla tritata, unite la passata di pomodoro, il sale e aromatizzate con foglioline di basilico. Cuocete per 10/15 minuti.
Ponete sul fuoco una pentola con acqua salata e portate all?ebollizione. Quando l?acqua spiccherà il bollore, buttate i paccheri e scolateli al dente.
Passate in padella i paccheri con il sugo di pomodoro, una parte delle melanzane e la ricotta salata grattugiata. Porzionate la pasta nei piatti e completate con le fettine di melanzane rimaste, foglie di basilico e, se gradito, con altra ricotta salata grattugiata.

Gnocchetti alle vongole e pomodorini

Per: 4 persone
Preparazione: 30 minuti

Ingredienti:

500g di gnocchi di patate;

1 kg di vongole veraci;

2 spicchi d?aglio;

150g di pomodorini;

1 ciuffetto di prezzemolo tritato;

1/2 bicchiere di vino bianco;

olio extravergine d?oliva;

sale;

Preparazione:

Lasciate riposare per un paio d?ore le vongole in acqua tiepida e sale grosso, poi cambiate l?acqua ripetutamente per eliminare la sabbia eventualmente rimasta. Versatele in una capace casseruola con il vino e un poco di prezzemolo. Trasferite il tegame incoperchiato su fiamma vivace e fatele aprire. Lasciatele raffreddare per qualche minuto, poi eliminate i gusci (conservatene alcune intere). Passate nel colino il fondo di cottura e tenetelo da parte.
Tritate finemente l?aglio e appassitelo in padella con 5 cucchiai d?olio, irrorate con il fondo di cottura delle vongole e unite i pomodorini.
Aggiustate di sale.
Cuocete il sugo per 10 minuti, prima di aggiungere le vongole.
Portate avanti la cottura a fiamma moderata per altri 5 minuti.
Se il sugo dovesse asciugare troppo, aggiungete qualche cucchiaio d?acqua.
Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata, scolateli quando salgono a galla e passateli in padella con il sugo alle vongole.
Distribuite gli gnocchi nei piatti e completateli con il prezzemolo tritato.

Maccheroni al forno in salsa di olive

Per: 4 persone
Preparazione: 30 minuti

Ingredienti:

500g di maccheroni;

500g di olive verdi;

200g di pomodori;

1/2 bottiglia di vino bianco secco;

2 spicchi di aglio;

sale e pepe;

prezzemolo;

olio d'oliva;

pane grattato;

parmigiano;

Preparazione:

In un tegame far cuocere nel vino le olive snocciolate e tagliate a pezzi assieme agli spicchi d'aglio interi, ma schiacciati, in modo da poterli togliere in seguito.
Aggiungere sale, pepe e una manciata di prezzemolo tritato.
Una volta che il fondo di cottura è denso al punto giusto la salsa è pronta.
Dopo aver cotto la pasta conditela con la salsa e versate il tutto in una teglia ben oleata, coprite con dei pomodori a fette (non troppo maturi), cospargere con pan grattato e parmigiano e , dopo aver aggiunto una goccia d'olio, infornate per gratinare.